Oblomov Edizioni
Oblomov Edizioni

Igort - Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto
Igort - Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto
Igort - Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto Igort - Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto

Igort

Consigli (non richiesti) per giovani samurai del racconto


  • Editore: Oblomov Edizioni
  • Collana: Novel
  • Pagine: 112 / Colori
  • Formato: 11x16,5 cm
  • Rilegatura: Brossura con sovracoperta
  • ISBN: 978-88-85621-90-9
  • Prezzo: € 12,00
  • Prevendita: i volumi saranno spediti a Novembre
Può un manuale essere un racconto? Un percorso iniziatico nella foresta del narrare? Un libro consultabile aprendolo a caso come un oracolo? Questo piccolo libretto rosso farà compagnia al viandante, stimolerà la sua curiosità, qualunque sia la destinazione desiderata, lo conforterà o alla peggio sarà un discreto cuscino.

Forte della sua esperienza quarantennale di storyteller, Igort raccoglie i principi che applica alla costruzione dei propri racconti e li condivide, in forma di consigli (non richiesti), con chiunque voglia cimentarsi con la messa in opera di un “oggetto artistico”: romanzo, fumetto, ma anche film, dipinto, composizione musicale.
Raccontare, per Igort, è una “disciplina per maratoneti”: il percorso della narrazione è lungo e accidentato, e i semplici precetti elencati in questo libro possono aiutare a portare a frutto il germoglio dell’intuizione da cui tutto ha inizio, preservandola dall’assalto dei demoni del dubbio e della disfatta. Il riferimento ai testi dell’antica saggezza orientale è esplicito, ma nella scelta dei titoli e nel trattamento delle voci si apprezza l’eco delle Lezioni americane di Calvino.

Igort

Igort, nome d'arte di Igor Tuveri, è personalità poliedrica di artista.
Autore prolifico di graphic novel pluripremiate, illustratore ed editore, è anche autore di racconti, romanzi e musiche. È stato il primo occidentale a disegnare un manga in Giappone e ha pubblicato su tutte le più prestigiose riviste italiane e internazionali.
Nutrendosi di lunghe permanenze in Giappone e nei paesi dell'ex Unione Sovietica, ha maturato uno stile espressivo che unisce la peculiarità del graphic novel, di cui è maestro riconosciuto e del graphic journalism, diventando una voce tra le più originali del panorama artistico internazionale.
Premiato al Comicon come migliore disegnatore del 2016, a Lucca Comics come migliore autore 2016, Premio Napoli per la diffusione della cultura italiana, Premio Romics alla carriera 2017.

Share